Westerkerk (Chiesa dell’Ovest) di Amsterdam è una chiesa in stile rinascimentale ed è caratterizzata da un interno arredato in modo austero. Fu costruita tra il 1620 e il 1631 nell’attuale quartiere Jordaan, sulle sponde del canale Prinsengracht, nelle vicinanze della Casa di Anna Frank. La chiesa è infatti citata molte volte da Anna nel suo diario, che dal suo nascondiglio segreto, poteva vederne il campanile, e udirne il rintocco delle campane a lei molto caro.

All’interno della chiesa, il pittore olandese Rembrandt fu sepolto l’8 ottobre del 1669. L’esatta posizione della tomba è segreta, ma gli storici suppongono che si trovi in qualche punto lungo il muro del lato nord della struttura.

L’attrazione principale è il suo campanile alto 85 metri, il piu alto di Amsterdam. Sopra la torre c’è una campana, opera di François Hemony, che pesa più di sette tonnellate. Sulla cime è presente pure la guglia con la corona imperiale del 1638.
Se volete avere la migliore vista panoramica di Amsterdam, la torre di Westerkerk è senza dubbio il luogo ideale, da qui potrete scattare ottime foto panoramiche.

Amsterdam Westerkerk

La salita alla torre è effettua in gruppi di sei persone alla volta, e consigliamo di prenotare la visita anticipatamente onde evitare di dover aspettare troppo a lungo il vostro turno.

Il prezzo d ingresso sulla torre, comprende una guida (in inglese) che vi accompagnerà durante la salita e fornirà utilissime spiegazioni.

La Westerkerk si trova all’incrocio tra i canali Prinsengracht e Rozengracht, al confine con la famosa piazza Westermarkt.